Stanno arrivando le ferie !!!!!!!!!!!!!!!

Finalmente il momento del relax ma per partire tranquilli ,

Anche se la nostra vettura è nuova, o quasi, è buona norma effettuare  pochi e veloci controlli prima di mettersi in viaggio, per evitare di dover fronteggiare sgradevoli inconvenienti una volta partiti.

                                          controllo-e-rabbocco-liquido-raffeddamento O3

Si tratta di verifiche banali che, se trascurate, potrebbero però causare anche il fermo dell’auto. Non sottovalutiamo, quindi, queste semplici operazioni: si va dal rabbocco del lavavetro, da effettuare con un prodotto in grado di eliminare dal parabrezza i residui di zanzare e moscerini, al controllo del livello dell’olio, da portare a termine a motore freddo e con veicolo su terreno pianeggiante, alla verifica della pressione dei pneumatici, da eseguire a gomme fredde, cioè con al massimo poche centinaia di metri percorsi dopo l’avviamento (non dimenticate la ruota di scorta!). In più, da mettere in conto un attento esame delle condizioni dei fianchi dei pneumatici, che non devono presentare deformazioni.

 

Soprattutto d’estate, vista la grande quantità di insetti, è opportuno che il liquido lavavetri contenga un prodotto in grado di sgrassare efficacemente il parabrezza. Il livello dell’olio deve essere al massimo e il lubrificante “fresco”, a costo di anticipare le scadenze previste dal costruttore.

 

Fotolia 35117979 XS

La batteria e un altro elemento spesso trascurato dovrebbe avere una tensione non inferiore ai 12,3 Volt, mentre la tensione durante l’avviamento non dovrebbe scendere sotto i 10 Volt. Il livello del liquido di raffreddamento, a freddo, deve essere tra gli indici riportati sul vaso d’espansione.

E' necessario che il liquido dei freni e il livello nel serbatoio del servosterzo siano tra il minimo e il massimo. Attenzione a eventuali cali.

Occorre infine che le connessioni della batteria siano ben salde e i morsetti non presentino segni di corrosione o allentamenti.

Controlli-3

Il bordo di lavoro dei tergicristalli e le molle di pressione devono essere in buono stato ed efficienti. Sulle vetture alimentate a gpl non dimenticate di sistemare in posizione facilmente raggiungibile il raccordo per collegare la vettura alla pompa di rifornimento.

Dopo aver verificato la funzionalità di tutti i dispositivi luminosi del     veicolo accertatevi di avere a bordo le lampadine di scorta. lampadina auto

 

Un’occhiata alle cuffie dei semiassi vi metterà al riparo da sorprese, come pure un controllo dello spessore residuo delle pastiglie dei freni. Anche un minimo segno sul parabrezza deve essere riparato: in vacanza non può che peggiorare.

 

Passa a trovarci in in poco tempo effettueremo i controlli , cosi le tue  partirai tranquillo per le tue meravigliose vacanze.

 

ORRaimoldi professionalità e cortesia sempre al tuo servizio...